Testine intercambiabili

L’uso di testine di fresatura intercambiabili trova impiego nelle lavorazioni che necessitano di frese a candela di piccolo o medio diametro. Il range di utilizzo si pone tra gli utensili integrali di metallo duro e quelli ad inserti multitaglienti, con il vantaggio di dare alle officine più versatilità nell’uso degli utensili.

 

testine intercambiabiliGli steli utensile standard possono alloggiare per avvitamento varie testine.

Le testine intercambiabili sfruttano alcuni vantaggi delle frese a candela integrali di metallo duro, per offrire una varietà di utensili adatti a lavorare tutti i metalli.

 

Ottimizzare i tempi del ciclo di lavorazione è l’obiettivo principale sul quale questa tecnologia è nata e si è sviluppata.

 

Lo stelo su cui vanno avvitate le testine è in acciaio o in metallo duro, le testine possono essere del tipo fresa a candela, fresa sferica, fresa torica, fresa a T, per canali segger e per smussi.

 

testine intercambiabili esempioA seconda del tipo di avanzamento che il pezzo da lavorare richiede, si sceglierà la testina con più o meno denti.

La scelta del tipo di stelo utensile e il montaggio della testina su di esso, sono due fasi su cui porre attenzione.

In particolare l’accoppiamento tra testina e stelo dell’uensile deve essere molto preciso, ciò è decisivo per ottenere le migliori prestazioni. Gaspari Utensili da sempre attenta all’innovazione, per fornire al Cliente la tecnologia più avanzata si è dotata degli attacchi base delle maggiori case costruttrici per eseguire la rifilatura delle testine.

Oggi unire i vantaggi delle frese a candela integrali di metallo duro a quelli delle frese ad inserti, entro un determinato insieme di diametri dai 10mm ai 25mm è possibile. Con le frese a candela a testina intercambiabile si ha il meglio nelle lavorazioni di sgrossatura, semifinitura e superfinitura ad alta produttività.

 

 

L’uso tra l’altro si steli utensili in acciaio ne rende possibile il taglio ad una certa lunghezza in caso di una lavorazione particolare.

Steli già disponibili di varie lunghezze e forme, lunghi o corti, conici o dritti, soddisfano di volta in volta la robustezza o la flessibilità.

Rispetto alle più costose frese a candela integrali in metallo duro, abbiamo un utensile più versatile, rapido da cambiare e più economico, inoltre sarà possibile ridurre le scorte a magazzino. Il potenziale di produttività aumenta rispetto ad un utensile integrale, la precisione di finitura superficiale e di taglio leggero sono migliori rispetto alle normali frese ad inserti.